I.I.S. CARRARA • NOTTOLINI • BUSDRAGHI
Lucca
Quando i discepoli scrivono dei loro maestri: al "Carrara" è successo

Non è da tutti scrivere una tesi sperimentale di laurea sulla metodologia didattica di un proprio insegnante, ma è quello che Chiara Tolomei ha deciso di intraprendere dopo averne parlato con la propria relatrice. Forte della sua approvazione, è tornata all’ITE “F. Carrara”, dove aveva conseguito il diploma, ha contattato la professoressa Lucia Guidotti, docente di Francese nel corso Esabac Techno delle “Relazioni Internazionali”, di cui era stata allieva qualche anno prima, e non più in veste di alunna, ma di ricercatrice, l’ha seguita “sul campo”, giorno dopo giorno, nelle sue classi. Ne è nato il saggio dal titolo L’agir professoral en classe de FLE: une démarche d’observation participante dans un Lycée technologique-Esabac de Lucques.

Ben distinto dall’Esabac General istituito nel 2009 con una marcata predilezione per i contenuti letterari, l’Esabac Techno è un progetto che, attivato nel 2016, fornisce come il primo un doppio diploma, italiano e francese, ma si distingue dal progenitore per l’intento di saldare lingua, cultura e comunicazione in un iter formativo in cui siano l’attualità interna e internazionale, insieme a un dialogo costante con tutte le discipline, a fare da collante. Accade così che Marcel Proust e la teoria bergsoniana del “tempo misto” divengano, nell’ambito della didattica della professoressa Guidotti, strumenti culturali adatti per comprendere origini e articolazioni di un profilo Facebook, e Chiara Ferragni, nominata dalla rivista Forbes “l’influencer di moda più importante del mondo”, un riferimento per individuare particolari strategie di marketing. Alternative, sotto il profilo metodologico, anche le modalità di apprendimento e di valutazione introdotte dalla docente: non più interrogazioni a sorpresa o programmate, ma interventi, valutati in modo certosino di volta in volta, preparati dagli studenti sulla base di una elaborazione autonoma di informazioni alle quali accedono grazie ad una ricerca di dati che si avvale di strumenti di indagine forniti dall’insegnante.

Proprio per l’interesse suscitato dal loro lavoro, Chiara e Lucia sono state invitate, il 28 maggio scorso, alla cerimonia organizzata a Scandicci, presso l’Istituto di Istruzione Superiore “Russel-Newton”, per festeggiare i primi dieci anni di vita di Esabac General. Attualmente, l’ITE “F. Carrara” di Lucca è l’unico in Toscana ad aver aderito, nell’ambito dell’indirizzo “Relazioni Internazionali”, alla sezione “Finanza e Marketing”, anziché “Turismo”, di Esabac Techno.

Marina Giannarini

  (già pubblicato da "La Gazzetta di Lucca" e "Lucca in Diretta")

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Pubblicata il 06 luglio 2019

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.