I.I.S. CARRARA • NOTTOLINI • BUSDRAGHI
Lucca
LIBERA SCUOLA: una lezione innovativa al "Busdraghi"

Nel mese di febbraio le classi 3A, 3BB, 4A e 4B dell' Istituto Tecnico Agrario hanno partecipato ad alcune ore di lezione con i formatori dell' Associazione LIBERA di Don Ciotti.

La prima settimana sono venuti a trovarci due giovani formatori del Presidio di Pisa : Giulio, studente universitario, e Chiara, una " vecchia" conoscenza perché diplomata all'Agrario l'anno scorso. Partendo dalle problematiche legate al gioco d'azzardo, hanno fatto riflettere i nostri giovani studenti sul loro senso di legalità e sui comportamenti che possono favorire una cultura mafiosa anche nel nostro territorio. Qualche gioco coinvolgente è riuscito a creare un clima di amicizia e un sincero coinvolgimento sui temi trattati.

La successiva settimana, invece, è intervenuto il Presidio di Lucca con la presenza di Laura , ex insegnante lucchese e punto di forza di LIBERA per conoscenze e intensità di espressione. L'argomento affrontato è stato quello delle ecomafie , argomento difficile ma interessante sia come ricostruzione storica che come avvio ad una riflessione per i nostri giovani alunni sulle regole di convivenza e sui valori della cittadinanza attiva.

Tutti gli interventi sono stati supportati da strumenti multimediali della scuola.

Maria Luisa Rapalli


Pubblicata il 04 marzo 2019

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.