Joel Borek, uno stagista al "Carrara"

Era giunto in Italia il 25 settembre con altri ventidue studenti del Berufskolleg der Stadt Bottrop -un Liceo professionale riconosciuto da alcuni anni come Europaschule- per condividere una settimana di studio e di vita in famiglia con i compagni delle “Relazioni internazionali” dell’ITE “F. Carrara” nell’ambito di un’ esperienza di gemellaggio, unica nel suo genere, che poco tempo prima aveva visto i ragazzi italiani ospiti dei colleghi tedeschi.

Il suo nome è Joel Borek e, proprio grazie al breve ma intenso percorso scolastico ed esistenziale lucchese, ha deciso di svolgere il ruolo di stagista al “Carrara”. Il progetto “Erasmus +”, infatti, prevede, fra le attività di alternanza scuola-lavoro, un mese retribuito di stage all’estero da intraprendere dopo un anno di corso online finalizzato all’apprendimento della lingua del Paese ospitante.

Ormai l’anno è trascorso e Joel fino al 7 aprile sarà lettore della prof.ssa di Tedesco Silvia Rebechi. La coadiuverà in ogni iniziativa didattica curando in particolar modo la dizione e cercando di favorire la comunicazione quotidiana.

Marina Giannarini

                                                             (già pubblicato da "Lucca in Diretta", "La Gazzetta di Lucca" e "LoSchermo")

 

 


Pubblicata il 14 marzo 2018

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.